365 giorni insieme, il nostro duemila21

Un altro anno è passato, e si sa che quando si arriva il 31 dicembre è tempo di bilanci e riassunti, si tirano le somma diciamo. Quindi rispettando le tradizioni ripercorro con voi le tappe fotografiche più importanti di questo duemila21.

La prima sessione con la nuova parete

Quest’anno ho portato in studio il sole ☀. A maggio ho deciso di creare una struttura a parete che ricreasse la luce naturale, permettendomi di avere una luce morbida e delicata nelle mie immagini, oltre a guadagnare in spazio e sicurezza avendo tolto fastidiosi flash e cavi in giro per la stanza. Sapete che in questi mesi alcuni clienti non si sono resi conto che fossero luci artificiali?!

Trovare nuovi set e nuovi allestimenti da provorvi è stata la mia missione. Volevo darvi nuove opzioni, creare diverse ambientazioni e poter quindi personalizzare le vostre sessioni. E così ci siamo ritrovati in dolci salottini, morbidissimi lettoni matrimoniali e spazi liberi, il tutto pensato per le persone che venivano a creare i loro ricordi.

L’estate e l’autunno sono stati caratterizzati dalla voglia di sperimentare, provare e creare insieme a voi qualcosa di unico e speciale, per questo è stato fondamentale la ricerca di nuovissime location. Trovare nuovi spazi che accogliessero i vostri giochi e le vostre risate.

Naturalmente ci sono stati anche i miei punti fermi. Appuntamenti immancabili, fotografare mia figlia per documentare come piano piano si stia trasformando in una signoria. Anche la mia location del cuore, il pratone gigante, la mia confort zone dove poter far correre i bambini più allegri e vivaci. I più attenti però si saranno accorti che i miei musthave hanno subito un cambiamento, ho cercato per voi il giusto pizzo di magia che le mie immagini stavano aspettando, la personalizzazione del colore, dell’immagine finale, se volete capire meglio, presto vi mostrerò il prima e dopo.

E poi ci sono state le sfide, quelle che stimolano, e che ti fanno crescere, come la sessione newborn gemellare. Martina e Sara non sono state le prime gemelline che ho fotografato, ma vi garantisco che ogni volta è come se fosse la prima. E come poter dimenticare la gravidanza di Valeria? Un bellissima ballerina che voleva immagini inno al corpo umano e alle sue forme.

Ultime, non per importanza, le sessioni LoveYourself, a cui tengo tantissimo. Dedicata a noi donne.

Amiamoci, impariamo a volerci bene, scegliamoci ogni giorno, e ricordiamoci chi o cosa possiamo e vogliamo essere.

Credo si sia capito quanto è stato speciale per me questo ultimo anno, e se tutto ciò è accaduto è GRAZIE a VOI. Grazie a tutte le persone che mi hanno scelto, grazie a tutte le mamme che mi hanno affidato i loro bimbi, grazie a tutte le donne che mi hanno consegnato i loro desideri, GRAZIE ❤

Cosa ne pensi? Dimmi la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...