Giovanna & Antonio – 08.07.17 – Fotografo Matrimonio Piccolo Lago

Un altro matrimonio dal 2018, quello di Giovanna e Antonio lo ricordo con davvero tanto affetto, perchè è inutile nascondere che con alcuni sposi si crea un’intesa diversa.

Matrimonio super elegante grazie alla dolcezza di Giovanna ma anche divertente grazie alla pazzia di Antonio.

Lo scenario, il centro di Mergozzo e le rive del suo lago, grazie anche al ricevimento svoltosi al Ristorante Piccolo Lago

Per vedere il loro servizio prematrimoniale clicca qui

Eva e Adele | Servizio fotografico famiglia

Creo nuove immagini per nuove famiglie. E’ arrivata Adele e tutto si modifica, l’amore aumenta e ci si sente completi, e immortalare questo periodo è un regalo bellissimo da fare alla propria famiglia, una nuova vita da raccontare, un nuovo amore che è nato, nuove avventure da vivere

Per vedere altre sessioni family clicca qui

Laura | Servizio fotografico gravidanza

Realizzare le sessioni insieme ai vostri amici pelosi è sempre divertente perchè loro non sono sempre propensi a collaborare, ma quando poi riusciamo a portare a casa la foto giusta, e allora scatta un respiro di sollievo.

La luce e la location nelle sessioni in esterna

Dopo aver scelto di voler fare una sessione in esterna ai propri bambini o con la propria famiglia al completo la domanda è “dove e a che ora”? Scegliere l’orario e il posto giusto per la vostra sessione in esterna è importante, quindi voglio farvi una piccola guida.

Alba o tramonto? Spesso le mamme si spaventano a sentire la parola alba, ma nella realtà i bambini quando vengono svegliati non sanno che ore sono, soprattutto se sono piccolini. Certo è, che se il bambino è abituato a svegliarsi tardi tutte le mattine, probabilmente potrebbe non essere del tutto pimpante al mattino presto. In questo caso è doveroso che siate voi genitori a valutare se il bambino può risentire dell’orario.

Il tramonto è la scelta più opzionata dalle famiglie, ma anche in questo caso, nei mesi estivi, l’orario sarà intorno a quello della cena, dovrete comunque essere elastici e organizzarvi coi bambini.

Prato o spiaggia? Anche in questo caso dovete valutare cosa piace a voi e anche al vostro bimbo, spesso se la sessione è in spiaggia chiedo di entrare in acqua, ma non a tutti piace fare scik sciak coi piedini

La luce:  stessa location + stessa ora NON danno sempre lo stesso risultato                   Viviamo sul lago, vicino alle montagne, e spesso anche con previsioni meteo super favorevoli potrebbe esserci la nuvoletta di Fantozzi che arriva a coprire il sole, oppure la foschia dell’afa sul lago, oppure un banco di nuvolette leggere che non si schiodano dal punto esatto in cui sorgerà il sole.

E quindi? Scegliete quello che più vi sembra adatto a voi, ma non fissatevi sull’effetto della luce nell’immagine. Ricordatevi che i veri protagonisti siete voi e non il sole.

 

 

 

 

 

Spiaggia, sole non diretto. Sinistra alba, destra tramonto.

 

 

 

 

Stesso luogo e stesso orario. Sinistra alba calda – destra alba fredda.

 

 

 

 

Spiaggia, sole diretto. Stesso luogo, stesso orario

 

 

 

 

Prato, sole diretto.

 

 

 

 

Stessa sessione, con e senza sole.

 

 

 

 

Stessa location, con e senza sole

 

 

 

 

Location senza sole

Stella & Luigi | Matrimonio sul lago Maggiore

Vista la situazione, ho deciso di ripercorrere le bellissime storie d’amore che ho vissuto negli ultimi anni, ma che non ho condiviso con voi. Spesso la frenesia delle giornate ci porta a lasciare indietro parti importanti del nostro lavoro, questo tempo nuovo, che ci è stato imposto, ho deciso di pensare che ci sia stato regalato, e l’ho sfruttato così…

inizio da loro: Stella e Luigi

Natasha | Servizio fotografico gravidanza

Cosa comprende il servizio fotografico?

Oggi sulla mia pagina instagram vi ho mostrato alcune di queste immagini. Ma che cos’è? E’ il nuovo gadget compreso nelle sessioni fotografiche.

E’ un libretto tascabile, contenente le vostre immagini preferite di tutta la sessione. Potete tenerlo in borsa, per averlo sempre con voi, e mostrarlo a parenti ed amici.

Oppure potete decidere di regalarlo ai nonni, che saranno stra felici di portare sempre con loro qualche immagini del nipotino.

Il libretto misura cm 10×10 e contiene 14 immagini scelte da voi, ed è poi contenuto in una bustina in panno con chiusura, così da non rischiare di sciupare il libretto.

Perchè ho pensato di includere nel servizio fotografico anche un libretto tascabile? Perchè avere in mano un’immagine è un’emozione speciale, che di questi tempi ci stiamo dimenticando, e mi piaceva potervi ricordare quanto è bello farlo.

Per vedere l’interno del libretto potete andare sulla mia pagina instagram, nelle stories in evidenza in “prodotti”

Per sapere tutto quello che è compreso in una sessione fotografica clicca qui

Camilla, 8 mesi | Servizio fotografico bambini

Sta per iniziare il periodo delle sessioni in esterna, e io non vedo l’ora di vederci ridere, giocare, saltare, correre…essere felici!

Qui la piccola Camilla, che ormai sarà diventata una donnina

Intervista alle mamme, con Elisa

 

 

– Cosa ti spaventava di più della sessione e come è andata? della sessione mi spaventava il fatto che la bambina avesse solo 10 giorni e che sembrava impossibile potesse stare in determinate posizioni tranquilla e rilassata in modo così naturale.

– Come racconteresti la tua esperienza durante la sessione? Stefania è stata super nel mettere a nostro agio noi, ma soprattutto la piccola Chloe in un ambiente dove ci siamo sentiti come a casa. La nostra bambina era super coccolata e rilassata, di conseguenza lo erano anche mamma e papà!! È stata un’esperienza indimenticabile che farà parte dei primi ricordi della nascita di nostra figlia

– Avevi dubbi o paure sulla sessione newborn? Come si sono risolte? Dubbi e paure in particolare non c’erano… forse che avesse pianto per tutta la sessione senza riuscire a fare quegli scatti stupendi che ora abbiamo sulle nostre pareti, ma con le coccole e trucchetti della fotografa ha fatto un lavoro top

– Una cosa che non ti aspettavi ma che ti ha piacevolmente colpita? la prima volta che ho visto gli scatti… emozione unica… mai avrei pensato di avere questi ricordi… anche perché senza rendermene conto in due settimane era già cambiata un sacco

– Pensi di rifarlo per eventuali future gravidanze? sicuramente se arriverà un altro bebè sarà un’esperienza che ripeteremo

– Riguardando a distanza di tempo le tue immagini, quali sono le tue sensazioni?sensazioni meravigliose

– Sei contenta della tua scelta? contentissima di aver fatto questa sessione la rifarei 1000 altre volte, poi non c’è ricordo più bello della fotografia!!

– Hai fatto un regalo a te o al tuo bambino? il regalo è sia X noi che X la bambina, quando sarà grande sarà emozionante anche per lei avere questi scatti

– Che valore daresti alle immagini che sono state realizzate? hanno un valore inestimabile che solo un professionista può scattare. Valore aggiunto dalla stampa… tutta un’altra cosa dell’avere foto in digitale.

– Consiglieresti l’esperienza alle tue amiche? sicuramente è un’esperienza che consiglio, ma già guardando le stampe sono gli altri che chiedono informazioni

Questa è la piccola Chloe quando ha compiuto un anno, amore puro

 

Se vuoi vedere alcune immagini dei servizi newborn clicca qui.

Se vuoi leggere altre interviste invece clicca qui.

Daniele e Marisol – Servizio fotografico famiglia

L’anno scorso ho eseguito questa meraviglia sessione e non ve l’avevo mai mostrata, possibile?! Anche se i figli crescono e sono grandi, non è mai tardi per crearci dei ricordi meravigliosi con loro