il mio piccolo mondo | il mio studio

Oggi vi racconto del mio piccolo rifugio, piccolo non solo metaforicamente, ma soprattutto mio. I miei clienti lo definiscono accogliente e confortevole, ed è proprio quello che volevo, anche se gli spazi non sono grandi, ha tutto quello che serve…

Mi permette di gestire al meglio lavoro e famiglia, mi permette di non dividermi a metà, è un pezzetto di me, e ci metto il cuore. Ogni tanto ci litigo, perchè vorrei farci mille cose, ed è in continua evoluzione, ma la cosa più forte è che lo sento mio, mi rappresenta, è parte di me, e mi permette di fare il lavoro più bello del mondo, quindi grazie studietto.

Sofia | Servizio fotografico newborn | Intervista al cliente

– Cosa ti spaventava di più della sessione e come è andata? Avevo il timore che la bambina potesse dare difficoltà durante la realizzazione degli scatti. Tutto è stato possibile grazie alla professionalità e preparazione.

– Come racconteresti la tua esperienza durante la sessione? la sessione è andata molto bene ed è stata una esperienza piacevole.

– Avevi dubbi o paure sulla sessione newborn? Come si sono risolte? Grazie all’esperienza del fotografo e all’ambiente molto accogliente, molto piacevole profumato con delle musiche adatte al relax del bambino e hanno fatto sì che il tutto si svolgesse nel rispetto della sensibilità della creatura.

– Una cosa che non ti aspettavi ma che ti ha piacevolmente colpita? 
Devo dire che mi sono rilassata molto anche io a tal punto da addormentarmi e non accorgermi dello svolgersi del set. Il fotografo ha pensato anche a come intrattenere genitori offrendo delle tisane durante la sessione.

– Sei contenta della tua scelta? Sono contento della mia scelta. Ho dei ricordi il speciali della nascita della mia bimba e che sono piaciute molto anche i miei conoscenti. Non vedo l’ora di avere un’altra occasione per fare delle altre foto.

– Che valore daresti alle immagini che sono state realizzate? Foto così sono dei ricordi che rimarranno per sempre ma soprattutto perché fatte molto bene diversamente da quelle che si può fare con un cellulare.

– Consiglieresti l’esperienza alle tue amiche? Consiglierei senz’altro ad un’amica di fare delle foto così. Il fotografo è stato bravo, grazie l’espressività del genitore del bimbo colte le foto che trasmettono sempre qualcosa nel rivederle

 

Viola e Camilla | Servizio fotografico bebé

Servizio fotografico in studio, quello con i bimbi di pochi mesi, per immortalare i loro primi sorrisi, e le lora facce buffe, è bellissimo coinvolgere anche i fratellini maggiori

Giacomo – sessione fotografica newborn

Maddalena | Servizio fotografico bebé

La chiamo? Ma si domani… Lo faccio? Ma non so…e se non mi avesse chiamata, e se avesse lasciato vincere i dubbi…queste immagini non esisterebbero. E se…ne varrebbe la pena?Un’immagine non scattata non esiste,ma per fortuna loro esistono…

Maddalena con mamma e papà.