Gemma ed Elia | Servizio fotografico famiglia

Le famiglie hanno una storia che si costruisce di giorno in giorno, che viene scandita da momenti preziosi ed importanti che scrivono il loro racconto, la storia della loro famiglia, per questo quando mi chiedono che lavoro fai io rispondo “fotografastorie”.

E questa è la storia di Francesco e Sara che hanno scritto, e stanno scrivendo, la storia della loro famiglia che inizia con la prima gravidanza, l’arrivo di Gemma, la seconda gravidanza, l’arrivo di Elia per arrivate fino ad oggi. (Se cliccate sui link potrete vedere ogni sessione).

Il loro racconto è fatto di una casa piena d’amore, viaggi affascinanti e il profumo di dolci nell’aria. ❤

Alice, Matteo e Sofia | Servizio famiglia

Un’altra bellissima sessione di famiglia con 3 bimbi da mostrarvi

Non nascondo le difficoltà di una sessione con tanti bimbi, soprattutto se di età molto diverse, il segreto è cercare di coinvolgerli il più possibile in giochi adatti a tutti, e catturare la loro attenzione

Alla base di ogni sessione c’è sicuramente il divertimento, e anche con Alice, Matteo e Sofia è andata benissimo. Corse, giravolte, salti, e coccole sono sempre la formula perfetta

Viola e Camilla | Servizio fotografico family

Spesso i genitori non hanno la percezione di quello che vedono i miei occhi, si creano nella mente una sessione perfetta dove i bambini non piangono, non si lamentano e non mettono il muso, ma ogni bambino è fatto a suo modo, e purtroppo per noi mamme, non agiscono a comando… Camilla stava covando una piccola otite e voleva quasi solo stare in braccio, mentre Viola cercava di scappare da me, forse un pochino intimidita dalla mia presenza. La mamma aveva paura che ci sarebbero state poche immagini…. lascio giudicare voi, anche se posso dire sinceramente che è stata una delle sessioni più belle dello scorso anno

Tommaso e Davide | Servizio fotografico famiglia

Alle famiglie che mi contattano per le loro sessioni propongo sempre l’alba in spiaggia, non tutte sono così coraggiose da accettare però… la preoccupazione di dover svegliare presto i bambini prevale, in realtà se sono piccoli, non sanno che ora sia, quindi per loro è una giornata normale, che però può diventare speciale raccontandogli che stanno per andare a vedere il sole nascere.

Amo i colori dell’alba, amo questa spiaggetta, e le immagini che si creano

Servizi fotografici famiglia Torino Verbania Novara Varese

Questa bellissima famiglia è venuta a trovarmi da Torino, per me questo è  motivo di grande orgoglio, oltre che, come sempre, una grossa bellissima responsabilità. Insieme a Ginevra, Thomas e Beatrice, abbiamo passato un’ora pazza in cui, abbiamo corso, saltato, giocato e riso, riso tantissimo….  Non sono mancate però nemmeno i momenti di coccole con mamma e papà per creare immagini da riguardare anno dopo anno

Rachela e Mia | Servizio fotografico famiglia

Una sessione family che si è trasformata in un “mi vuoi sposare?”. Esserne stata testimone è stato fantastico, la sessione era già meravigliosa, le bimbe solari, giocavano, correvano e coccolavano mamma e papà. E poi la grande sorpresa… l’incredulità, l’emozione, le risate e…la felicità

Greta e Sveva | Servizio fotografico famiglia

Ma quando sono belle queste bimbe con questi capelli rossi?!?! Greta e Sveva, un’altra sessione in spiaggia dell’anno scorso

Roberta e Davide | Family & Engagement session

Quando c’è vento nelle sessioni all’aperto è come se ci fosse della magia nell’aria (se non soffrite di allergia, perchè in tal caso può causare problemi) il riflesso del sole sui pollini che danzano mi fa impazzire

Roberta, Davide, Tommaso e Olivia ❤

Astrid, Rachele e i giochi in acqua | Servizio fotografico famiglia

Una delle sessioni più divertenti della scorsa estate, Astrid e Rachele due vere forze della natura, tenerle fuori dall’acqua era dura e infatti alla fine dentro anche mamma e papà 😉 ma le sessioni famiglia sono belle anche per questo, a volte si fanno cose che non si erano fatte prima e il ricordo rimane ancora più indelebile

5 errori da non fare coi vostri bambini prima e durante una sessione in esterno

#1_Non fategli la ramanzina > Durante la sessione i bambini dovranno sentirsi liberi, lasciate che siano bambini, è molto importante che prima non li prepariate, non ditegli “devi fare il bravo”, “devi sorridere alla macchina fotografica”  così facendo arriveranno prevenuti, e magari con un pochino di ansia da prestazione

 

#2_Non ditegli che verranno fotografati > E’ importante che loro arrivino carichi, quindi dovete essere voi a creare un pò di magia, dicendogli che li state portando in un posto speciale, dove potranno giocare, saltare, correre e avere mamma e papà tutti per sè, e che ci sarà una vostra amica che conosce tantissimi giochi

#3_Non promettete regali  > E’ capitato in passato che i bambini pensassero solo al regalo promesso, e che ogni due passi chiedessero “adesso andiamo a comprare il camion?”. E’ un momento di gioco, non un piacere che vi stanno facendo essere lì con voi

#4_Non strapazzateli > I bambini devono arrivare riposati, anche se questo significa scombussolare un pochino le abitudini per quel giorno, quindi organizzatevi col pisolino pomeridiano, o se no lo fanno più, teneteli comunque tranquilli. E’ importante che non si addormentino in macchina, voi appena svegli sareste pronti a ridere e correre?

#5_Non siate rigidi > Essendo una giornata un pò particolare, non preoccupatevi degli orari della merenda e della cena, ma gestite la fame del vostro bambino in modo che non gli venga nel momento della sessione. Naturalmente dovrete portare con voi acqua e uno snack, nel caso dovesse venirgli, ma loro non devono saperlo, un pò come per il regalo, potrebbero pensare solo a quello